Serie 3

Serie 3

IL MEGLIO, IN UN TRATTORE COMPATTO.

UN CONCENTRATO DI POTENZA E PRESTAZIONI

Frutto della tecnologia DEUTZ-FAHR, la nuova Serie 3 si articola nei tre modelli 3050 Narrow, 3050 e 3060, che si avvalgono di un nuovo potente motore Stage V Common Rail a gestione elettronica. I trattori della Serie 3 hanno un rapporto peso/potenza tra i migliori della loro categoria, e risultano quindi ideali nelle situazioni operative dove occorrono leggerezza e potenza. Si tratta di macchine che garantiscono le massime performance in vivai, serre e frutteti, ma anche per le manutenzioni comunali e del verde. Grazie ai bassi costi di manutenzione e alla facilità di impiego, la Serie 3 si rivela molto indicata anche per gli hobbysti più evoluti.

Serie 3
 

Alte performance e basse emissioni.

Il nuovo motore da 2200 cm³ a 4 cilindri è dotato di turbocompressore con valvola waste-gate e iniezione common rail fino a ben 1800 bar, per garantire eccellenti performance con consumi contenuti. La conformità allo Stage V è rispettata con l’applicazione dell’EGR, del DOC e del DPF, tutti dispositivi esenti da manutenzione periodica e da iniezioni supplementari di gasolio. Il nuovo propulsore eroga la massima potenza a 2600 giri/min, ovvero ben 400 giri/min circa in meno rispetto ai motori Stage III A comparabili in termini di potenza e cilindrata.

Ciò comporta non solo minori vibrazioni e rumorosità e un consumo di combustibile più basso, ma anche un’erogazione della coppia motrice ottimizzata sia per l'impiego agricolo che per le applicazioni municipali e della manutenzione del verde. Grazie all’ottimale gestione elettronica del motore, la versione installata sul modello 3050 sviluppa 51 CV (e addirittura quella sul 3060 ben 59 CV) senza l’adozione dell’intercooler; si tratta di un notevole vantaggio per i trattori supercompatti, per il contenimento degli ingombri del cofano e per un più efficiente raffreddamento e manutenzione del radiatore principale.

 

Motore - Serie 3

12+12 o 16+16 rapporti.

Il cambio di velocità, completamente meccanico e totalmente sincronizzato, garantice una sicura affidabilità e un elevato rendimento, in modo da massimizzare la potenza trasferita alle ruote e contenere in ogni situazione operativa i consumi di gasolio, incrementando al contempo le capacità di traino. Tutti i modelli della Serie 3 prevedono di base una cambio a 4 marce per 3 gamme con inversore, per un totale di 12 rapporti in avanti e altrettanti in retro, che permette di avanzare a soli 0,96 km/h (0,87 km/h sul 3050 Narrow) con il rapporto più basso e il motore al massimo regime, ma anche di raggiungere la velocità massima di 30 km/h con il motore a regime parzializzato, per contenere rumore, vibrazioni e consumi.

Per lavorazioni da effettuare a velocità ultralente è possibile avere in opzione il super-riduttore, grazie al quale oltre ad aumentare i rapporti disponibili a 16+16 è possibile marciare a soli 260 metri all’ora (230 metri all’ora sul 3050 Narrow). Le leve di controllo del cambio sono collocate in posizione ergonomica sotto al volante. Per ottimizzare la trazione nelle condizioni più difficili, il bloccaggio simultaneo e al 100% di entrambi i differenziali è disponibile di serie con controllo elettroidraulico.

Trasmissione - Serie 3

Tutte le opzioni che servono.

La PTO, completamente indipendente dalla trasmissione principale, è prevista di serie nella versione posteriore, con la classica modalità a 540 giri/min; viene attivata con facilità e immediatezza, grazie alla collocazione ergonomica del comando relativo. A richiesta è possibile aggiungere la 540 ECO oppure la modalità a 1000 giri/min, ma anche quella sincronizzata con il cambio di velocità. Parimenti in opzione è possibile avere una PTO anteriore a 1000 giri/min ad innesto elettroidraulico, mentre per esaltare la versatilità della macchina, in special modo nella manutenzione del verde, è disponibile già in origine una PTO ventrale da 2000 giri/min.

PTO - Serie 3

Potente e ampiamente configurabile.

Una dotazione superiore per la categoria permette alla serie 3 di DEUTZ-FAHR di operare proficuamente con moltissime attrezzature. La configurazione di base comprende una pompa idraulica da 30 l/min dedicata al sollevatore posteriore da 1320 kg di capacità e ai distributori posteriori a 4 vie (che in opzione possono arrivare a 6 vie).

Un’ulteriore pompa da 15 l/min è dedicata in esclusiva alla guida idrostatica, per assicurare leggerezza e manovrabilità dello sterzo anche ai bassi regimi motore e con i carichi più pesanti. Il sollevatore posteriore, che prevede di serie il controllo di sforzo, è disponibile con attacco a tre punti di categoria 1 e 2, che può essere equipaggiato anche con gli attacchi rapidi. Le leve di controllo dell’idraulica sono tutte vantaggiosamente alloggiate sul parafango destro. La disponibilità del sollevatore anteriore da 730 kg, unitamente a due vie idrauliche anteriori (duplicate), e/o a due vie idrauliche in posizione ventrale, esaltano ulteriormente la versatilità di questo piccolo ma completo trattore.

Impianto idraulico - Serie 3

Tanta robustezza e tanta configurabilità.

La serie 3 monta assali prodotti specificamente dal costruttore. In particolare, sul 3050 Narrow sono installati assali dedicati, che oltre a ridurre l’altezza globale della macchina riescono a contenere la larghezza della macchina, garantendo una carreggiata di 1.1 metri . Per il modello 3050 è possibile optare per assali più larghi, oppure per la versione Heavy Duty, presente di serie sul 3060. L'elevato angolo di sterzo, insieme al passo contenuto tipico delle macchine di questa categoria, permette alla Serie 3 di garantire un’eccezionale manovrabilità anche negli spazi più ristretti.

Il compatto con il comfort dei grandi.

I nuovi modelli DEUTZ-FAHR della Serie 3 vengono proposti con il telaio di sicurezza anteriore abbattibile a due montanti oppure con una spaziosa cabina ad alta visibilità a soli 4 montanti, ideata dal costruttore espressamente per questa gamma. I nuovi modelli DEUTZ-FAHR della Serie 3 vengono proposti in alternativa con il telaio di sicurezza anteriore abbattibile a due montanti oppure con una spaziosa cabina ad alta visibilità a soli 4 montanti, ideata dal costruttore espressamente per questa gamma. L’attenta progettazione degli interni e i comandi disposti razionalmente assicurano un elevato comfort operativo, avvalorato dall’ampio posto di guida e dall’efficiente impianto di climatizzazione. Ulteriori caratteristiche distintive sono il nuovo volante altamente ergonomico e la colonna sterzo, di tipo  telescopico. Le versioni con cabina prevedono di serie avanzate funzioni di riscaldamento e ventilazione, mentre in opzione è disponibile l’impianto dell’aria condizionata, dotato di compressore maggiorato. Sempre a richiesta, sulle versioni con cabina sono disponibili filtri dell’aria a carboni attivi e il tergicristallo posteriore.

 

Cabina - Serie 3

Gallery