Guarda il video
Trattori agricoli

Serie 6C

TUTTA LA VERSATILITÀ CHE SERVE IN UNA AZIENDA AGRICOLA.
Potenza: 129-137 CV
Cilindri: 4
Peso: 5.000-5.500 kg
Passo: 2.480-2.510 mm

CONFIGURABILITÀ TOTALE.

Una configurabilità illimitata, articolata su 3 modelli con potenze comprese tra 126 e 143 CV, con 3 differenti tipologie di trasmissioni, potenti impianti idraulici con pompe Load Sensing fino a 120 l/min e una serie di molteplici opzioni, permettono la definizione del trattore perfetto per tutte le esigenze. Caratteristiche comuni della serie 6C sono il propulsore 4 cilindri Stage V, le cabine a 4 montanti della serie TopVision e la disponibilità di inedite SDF Smart Farming Solutions.

Richiedi un preventivo
Scopri i dettagli

Serie 6C

Richiedi un preventivo
Torna alle info

    Panoramica

    • Motore

    • Trasmissione

    • PTO

    • Impianto idraulico

    • Assali e freni

    • Cabina

    Supercompatto, superefficiente.

    Oltre a livelli eccelsi di affidabilità ed efficienza, i nuovi motori quattro cilindri Deutz TCD 3.6 / FARMotion 45 Stage V assicurano anche un’eccellente economicità di esercizio. Si tratta di propulsori moderni, che rispondono prontamente alle variazioni di carico, erogando una coppia elevata per un ampissimo intervallo del regime di rotazione. L’impianto di iniezione Common Rail a controllo elettronico, la ventola viscostatica (o eVisco), il filtro dell’aria PowerCore (unitamente all’efficienza delle trasmissioni) costituiscono un pacchetto che mantengono contenuti sia i consumi di gasolio che di AdBlue. Grazie ai capienti serbatoi, da 160 litri per il gasolio e da 12 litri per l’urea, l’autonomia operativa è del tutto soddisfacente in tutti i frangenti. Con potenze massime fino a 120, 129 e 137 CV (rispettivamente per i modelli 6115C, 6125C e 6135C), le diverse versioni di questi propulsori prevedono anche mappature più performanti, attivate automaticamente con PTO in funzione o in trasporto con velocità superiore ai 15 km/h; in tal caso, la potenza massima aumenta a 126, 136 e 143 CV per i 3 modelli della serie.

     

    Efficienza, prestazioni e configurabilità al top.

    Per la nuova serie 6C è prevista la scelta tra 3 differenti tipologie di trasmissione; a partire da un semplice ed essenziale cambio meccanico con 3 rapporti in powershift, un'innovativa trasmissione RVSHIFT full-powershift, fino alla più tecnologica TTV a variazione continua. In pratica la Serie 6C mette a disposizione la trasmissione più adatta a ciascuna esigenza. Tutte le trasmissioni hanno come punto comune l’inversore elettroidraulico PowerShuttle. L’inversione del senso di marcia avviene senza interruzione dell’erogazione della coppia motrice alle ruote (sotto carico), un fattore che garantisce un elevato livello di sicurezza anche in condizioni di elevata pendenza. Inoltre, la regolazione su 5 differenti livelli di reattività, la presenza delle funzioni Stop&Go o PowerZero, contribuiscono ad agevolare il lavoro anche nell’operatività con il caricatore frontale. Tutti i modelli possono viaggiare ad una velocità massima di 40 Km/h (o 50 Km/h per le versioni RVSHIFT e TTV) con il motore a regime parzializzato, a tutto vantaggio della massima economia di esercizio.

     

    Tutta la potenza che serve.

    La nuova serie 6C offre un’ampia configurabilità anche per la modalità di utilizzo con attrezzature in PTO. Per la massima versatilità ed efficienza di impiego con i macchinari più diversi, la frizione idraulica multidisco della PTO posteriore ha un innesto elettroidraulico modulato con rilevamento automatico del carico. Il codolo terminale scanalato è rimovibile, per sostituzioni rapide e sicure. Nelle versioni con powershift, la PTO posteriore prevede di serie la modalità 540/540 ECO, ma in opzione è possibile aggiungere la 1000/1000 ECO per un totale di 4 velocità. Nelle versioni RVShift e TTV è invece disponibile la combinazione 540/540 ECO/1000. Per tutta la serie 6C in opzione si può richiedere la PTO sincronizzata con il cambio (su albero di uscita indipendente) e la PTO anteriore da 1000 giri/min, anch'essa con frizione multidisco in bagno d'olio ad innesto elettroidraulico.

    Tutta la modularità necessaria.

    Sui modelli della Serie 6C è previsto un circuito idraulico con pompa ad ingranaggi da 90 l/min, o in alternativa è possibile installare un impianto Load Sensing da 120 l/min con pompa a cilindrata variabile.
    Il sistema Load Sensing, oltre a garantire un flusso che varia in relazione all'effettiva richiesta di olio, è equipaggiato con un mix di distributori a comando meccanico ed elettronico in modo da poter gestire al meglio qualsiasi tipo di attrezzatura.
    In entrambi i casi l'impianto idraulico alimenta fino a 10 prese idrauliche posteriori, prese Power Beyond, il potente sollevatore elettronico posteriore con capacità fino a 7000 Kg ed il sollevatore anteriore da 3000 Kg abbinabile ad ulteriori 2 prese anteriori. Su tutte le versioni è presente un’ulteriore pompa da circa 40 l/min dedicata ai servizi del trattore e allo sterzo, per una guida sempre fluida anche al minimo regime del motore o quando i sollevatori e i distributori sono in funzione.

     

    Il massimo della sicurezza.

    Progettato e realizzato internamente, l’assale anteriore prevede l’inserimento della trazione anteriore e del bloccaggio del differenziale al 100% con innesti elettroidraulici, attivabili e disattivabili in automatico con la funzione ASM. Per una frenata in massima sicurezza e un feeling di guida di tipo automobilistico, sono installati freni a disco in bagno d'olio su tutte le 4 ruote azionati da una pompa powerbrake. Un carico massimo ammissibile di ben 3000 kg e una angolo massimo di sterzo di 55° completano le caratteristiche tecniche dell’assale anteriore, che su tutta la serie prevede in opzione anche la sospensione con doppio cilindro idraulico. I modelli RVShift e TTV sono dotati del freno di stazionamento HPB, un sistema misto meccanico-idraulico che applica una forza costante sui dischi-freno posteriori, per bloccare il veicolo su qualsiasi pendenza, in assoluta sicurezza. Infine, per la nuova Serie 6C sono disponibili tutte le tipologie di impianto di frenatura previste per i rimorchi, sia di tipo idraulico che pneumatico, per rendere la gamma ancor più versatile e perfetta anche per i trasporti stradali più gravosi.

     

    Comfort insuperabile, nella massima visibilità.

    Eccellenza assoluta in tema di comfort per la nuove cabine TopVision. Gli innovativi Hydro Silent-Block hanno permesso di ridurre le vibrazioni fino al 40% rispetto ai componenti classici. Per aumentare ulteriormente il comfort è inoltre possibile installare sospensioni meccaniche. Il design a 4 montanti e l’ampia superficie vetrata assicurano un’eccellente visibilità esterna, mentre la rumorosità contenuta al minimo, l’elevata qualità dei materiali e l’ergonomia estremamente curata rendono il lavoro sempre meno gravoso. Gli specchietti elettrici e riscaldati e il vetro posteriore con resistenza elettrica garantiscono una chiara visibilità anche nei climi più rigidi.
    Nelle versioni RVShift e TTV è disponibile l’InfoCenterPro, per il completo controllo della macchina e per la migliore programmazione dei processi operativi. Moltissime ulteriori opzioni disponibili, come la staffa per supportare monitor o altri dispositivi esterni, il sedile passeggero, la radio DAB+, numerose prese elettriche (comprese 2 porte USB) e un frigorifero con alimentazione 12V permettono di configurare l’abitacolo secondo le proprie esigenze, anche nei minimi particolari.

    Confronto tra elementi

    • Powershift

    • RVshift

    • TTV

    La nuova Serie 6C di DEUTZ-FAHR con trasmissione Powershift può essere dotata di una trasmissione che prevede al massimo un cambio manuale a 5 velocità per 4 gamme, 3 cambi Powershift e PowerShuttle. Tutte le versioni equipaggiate con il Powershift a 3 stadi dispongono della funzione Speed Matching e Automatic Powershift (APS) completamente regolabile dall’operatore. È quindi possibile poter disporre fino a 60+60 rapporti, in modo da potertrovare sempre la marcia perfetta per ogni tipo di lavorazione.

    La nuova trasmissione RVshift si basa sul concept di Full Powershift ad elevato rendimento. Presenta 20 marce in avanti e 16 in retromarcia, tutte innestabili senza agire sul pedale della frizione e senza interrompere la coppia motrice. Sviluppata espressamente da DEUTZ-FAHR per la nuova Serie 6C, è sinonimo di massima semplicità ed elevata efficienza e garantisce la facilità di utilizzo del trattore da parte di tutti gli utenti. L’elemento di controllo della nuova trasmissione RVshift è il nuovo RVshift controller, un joystick a 3 vie, posizionato sul bracciolo multifunzione del sedile di guida.

    La trasmissione TTV stabilisce i nuovi standard di riferimento in termini di efficienza ed affidabilità e rappresenta il livello più avanzato nella tecnologia delle trasmissioni per trattori agricoli. Offre velocità che variano da 0.02 a 50 km/h – un’esclusiva in questa classe di potenza. Ogni singolo elemento è stato progettato per massimizzare la produttività, mentre il software e il controllo di nuova concezione migliorano la guidabilità. La trasmissione TTV eroga la potenza in modo regolare e uniforme, senza soluzione di continuità in ogni condizione, eliminando qualsiasi strappo e garantendo così elevata efficienza, bassi consumi di carburante e trattività estrema.

    Provalo sul campo

    Richiedi un test drive

    3D Experience

    Colore

    Specifiche tecniche

    ASM

    Un sistema elettronico che innesta e disinnesta automaticamente la trazione alle ruote anteriori e il bloccaggio del differenziale in funzione di angolo di sterzata, velocità e posizione del sollevatore posteriore (a seconda del modello).

    SDD

    Steering Double Displacement. Questa è una pompa sterzo a doppio rotore attivata e disattivata con un pulsante. Un’elettrovalvola dedicata modifica la portata della pompa sterzo. Questo permette effettuare tutte le manovre dimezzando i giri volante.

    Jolly Buttons

    I pulsanti programmabili consentono all'operatore di assegnare loro il comando di inversore, sistema di sterzatura rapida, sollevatore posteriore, distributori idraulici e anche ulteriori funzioni. Questo rende il lavoro giornaliero intuitivo ed estremamente confortevole.

    Hydraulic Engine Break (HEB)

    Grazie all’HEB, l’impianto idraulico, coadiuvato dalla ventola eVisco, migliora le prestazioni del freno motore e aumenta la sicurezza durante i trasferimenti, soprattutto in discesa. Il sistema si basa prevalentemente sull’impianto idraulico del trattore e può essere modulato in vari livelli.

    Xtend

    XTEND consente di ampliare agevolmente l’area di visualizzazione, ad esempio con un tablet. Questo consente di visualizzare l’applicazione di guida o addirittura di controllare completamente tutte le funzioni ISOBUS-UT dal proprio tablet! È una soluzione vantaggiosa in termini di costo e di facile impiego, alternativa al ricorso ad un secondo terminal.

    EasySteer

    Easy Steer è una funzione dell’idroguida Orbitrol per ridurre gli azionamenti manuali dello sterzo da parte dell’operatore. Dopo la sua attivazione con un pulsante sul bracciolo, è possibile regolare quattro livelli (da 0 a 4) attraverso le impostazioni in iMonitor. I vantaggi sono rapide manovre di sterzata alla capezzagna e maggiore comodità per l’operatore.

    AutoTurn

    La funzione Auto-Turn consente di sterzare automaticamente alla capezzagna. L’operatore può decidere in quale passata sterzare. Sono disponibili diversi modelli, a seconda che si voglia saltare alcune file o completare i tracciati. Sfrutta la maggiore comodità, la minore compattazione del terreno alla capezzagna e il risparmio di tempo.

    Hydraulic park-brake (HPB)

    Freno di stazionamento per arrestare il trattore e mantenerlo fermo in sicurezza su qualsiasi pendenza. Il freno di stazionamento è composto da un sistema combinato meccanico-idraulico che esercita una forza costante sui dischi freno posteriori. Vengono inoltre eliminate le perdite di potenza fino a 1,5 kW, contenendo al minimo il consumo di carburante.

    Allestimenti e opzioni

    Edizione Warrior

    Per chi ama distinguersi dalla massa, DEUTZ-FAHR offre l’ambita versione Warrior per i modelli della nuova Serie 6C. Sfrutta lo speciale pacchetto di luci a LED Warrior e goditi il lusso del comodo sedile pneumatico, del climatizzatore automatico e dell’impianto audio con DAB+. Con la Warrior Edition la nuova Serie 6C sfoggia un look audace e si distingue in modo impressionante dalla massa.

    Caricatore Frontale

    L’estrema versatilità della nuova Serie 6C è ulteriormente valorizzata nei lavori con caricatore frontale. È questo il motivo per il quale è possibile dotare in fabbrica questi trattori di due possibili kit per l’installazione di un caricatore frontale. Il Light kit prevede solo il telaio per il fissaggio del caricatore frontale al trattore, mentre il Ready kit comprende anche tutti i collegamenti idraulici/elettrici e il joystick di comando (meccanico o elettronico).

    SDF Smart Farming Solutions

    LA PRECISIONE È UNA CONDIZIONE IMPRESCINDIBILE PER LA PRODUTTIVITÀ

    SDF Smart Farming Solutions consentono agli utenti di poter liberamente scegliere i prodotti che soddisfino meglio le loro esigenze aziendali, rimanendo padroni e proprietari delle loro decisioni e dei loro dati. Forniamo prodotti e servizi che soddisfano perfettamente le esigenze pratiche degli attuali agricoltori, contoterzisti e di qualsiasi altro utente.

    Scopri di più
    Servizi presenti su Serie 6C:
    • ISOBUS
    • SDF Guidance
    • SDF Data Management
    • iMonitor 3

    Richiedi un preventivo

    Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), la informiamo che i Suoi dati personali, da Lei liberamente conferiti, saranno trattati da SAME DEUTZ-FAHR Italia S.p.A., Titolare del trattamento, al solo fine di (i) gestire la sua richiesta di contatto e fornirle le informazioni da lei richieste. Previo suo espresso consenso, i suoi dati saranno trattati al fine di (ii) dar seguito alla sua richiesta di iscrizione alla nostra newsletter automatizzata contenente informazioni sui nostri prodotti, le ultime novità e altro materiale pubblicitario e/o promozionale (iii) inviarle materiale promozionale e di marketing customizzato sulla base dei suoi gusti, interessi, acquisti. Le ricordiamo che avrà sempre la possibilità di revocare il consenso a tale iscrizione cliccando sull’apposito link presente in ogni newsletter o rivolgendosi al titolare del trattamento. Il conferimento dei Suoi dati personali è libero, tuttavia il mancato conferimento dei dati contrassegnati con * ci impedirà di riscontrare la sua richiesta. Qualora decida di fornirci i Suoi dati, la informiamo che questi saranno trattati da personale autorizzato dal Titolare del trattamento e saranno conservati il tempo necessario al perseguimento delle singole finalità indicate e, nel caso di consenso prestato per la finalità di cui al punto (ii), per tutto il periodo in cui il servizio di newsletter sarà attivo, salva in ogni caso la revoca del consenso o l’esercizio dei diritti di opposizione e di cancellazione dei Dati da parte Sua. In nessun caso i suoi dati saranno diffusi ma la informiamo che potranno essere comunicati a terzi soggetti che svolgono, per conto del Titolare stesso, specifici servizi volti a garantirle il corretto perseguimento delle citate finalità. Le ricordiamo infine che, ai sensi degli articoli 15 e ss. del GDPR, lei ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati che la riguardano, di ottenere l’indicazione dell’origine e delle finalità e modalità del trattamento, l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati nonché la cancellazione dei dati trattati in violazione di legge o qualora sussista uno dei motivi specificati dall’articolo 17 del GDPR. Per esercitare tali diritti può rivolgersi al Titolare del trattamento scrivendo a SAME DEUTZ-FAHR Italia S.p.A., con sede legale in Viale Francesco Cassani, 14 - 24047 Treviglio (BG) - Italia, oppure inviando una mail all’indirizzo mail privacy@sdfgroup.com. Qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati avvenga in violazione del Regolamento, potrà proporre reclamo all’autorità di controllo.
    Richiedi un preventivo