Serie C9300

Serie C9300

Più resa, ettaro dopo ettaro

 

Più di 100 anni di esperienza, clienti fidelizzati e prestazioni di massimo livello: l'eredità e il futuro dell'esclusiva Serie C9000 DEUTZ-FAHR. Quattro modelli: C9305 TS, C9305 TSB, C9306 TS e C9306 TSB. Queste macchine abbinano un'eccezionale produttività ad una straordinaria versatilità (per applicazioni su vaste superfici), un design elegante, comfort e funzionalità eccellenti, per prestazioni di raccolta senza eguali con qualsiasi tipo di coltura. Grazie a motori potenti, consumi di carburante superlativi, costi di esercizio contenuti e semplicità di manutenzione, la Serie C9000 è veramente impressionante.

Serie C9300
 

Le barre di taglio ad alte prestazioni (standard in larghezze da 5,4 m a 9 m e a fondo variabile in larghezze da 5,5 a 9 m) presentano una struttura monolitica per una distribuzione del peso e una stabilità di livello superiore, ottimizzando durata e prestazioni indipendentemente dalla larghezza di taglio.

L'ampia coclea di alimentazione, con ampie spirali e dita d’introduzione distribuite a schema elicoidale, garantisce un'alimentazione e un trasferimento del prodotto costanti.

 

Barre di taglio - Serie C9300

Il canale di alimentazione dispone di spranghe, disposte in modo alternato, fissate a tre catene. Gli alberi di supporto sono dotati di guide dentate per evitare salti sulle catene e permettere un’alimentazione costante della macchina, evitando sovraccarichi.
Il canale alimentatore presenta un’apertura molto ampia che facilita l’accesso alla parte interna e risulta molto utile per la manutenzione.

Canale di alimentazione - Serie C9300

Per le mietitrebbie della Serie C9000, DEUTZ-FAHR ha sviluppato un moderno sistema di trebbiatura: robusto, affidabile, estremamente produttivo e capace di trattare con cura il prodotto per soddisfare i massimi requisiti di qualità del raccolto. Il sistema prevede un’elevata separazione della granella già tra battitore e controbattitore per alleggerire il lavoro degli scuotipaglia così da aumentare la produttività ed assicurare al tempo stesso un trattamento delicato della paglia.

Trebbiatura e Separazione - Serie C9300

La turbina, combinata al sistema a doppio gradino, permette di pulire enormi quantità di prodotto; inoltre il doppio recupero al piano preparatore consente di avere il massimo rispetto della granella senza sovraccaricare il sistema trebbiante.

Piano preparatore

Il piano preparatore a movimento alternato, e dotato di una lunghezza considerevole, consente di ottenere una perfetta stratificazione di paglia e pula: quest’ultime, essendo più leggere rispetto alla granella, al contatto con il flusso d’aria creato dal turboventilatore, vengono soffiate via in modo semplice e immediato, rendendo più efficace la pulizia del prodotto finale. Inoltre, il piano preparatore può essere estratto facilmente dalla mietitrebbia, minimizzando i tempi per la manutenzione e agevolando le operazioni per il passaggio da una coltura all’altra.

 

Pulizia - Serie C9300

Serbatoio granella
Il serbatoio della granella sulle macchine della Serie C9000 ha una capacità di 10.500 litri e viene svuotato da un sistema di scarico ad una velocità straordinariamente elevata, con potenti motori capaci di svuotare efficacemente il serbatoio durante il lavoro e senza dover arrestare la macchina, eliminando così perdite di tempo e di produttività.
Il livello nel serbatoio è controllabile da una coppia finestrella in cabina, mentre la qualità di trebbiatura può essere controllata da uno sportello esterno di campionamento della granella.

Un indicatore luminoso e un avvisatore acustico attivati da due sensori nel serbatoio avvisano l'operatore quando il serbatoio è pieno e occorre avviare la procedura di scarico.

Trasporto e Raccolta - Serie C9300

Paglia lunga
La paglia lunga, trattata delicatamente dal sistema di battitura e dagli scuotipaglia, viene scaricata, in condizione perfetta, in un'ampia e alta andana. La Serie C9300 ha un'apertura larga e diretta appena al di sotto degli scuotipaglia per garantire un flusso quanto più regolare possibile della paglia.

Trinciapaglia
Il trinciapaglia integrato monta un rotore con quarantotto coltelli posizionati su quattro file: tale distribuzione consente la produzione di un flusso d’aria per uno spandimento omogeneo su tutta la superficie delle barre di taglio, regolato attraverso dei deflettori a comando manuale (in opzione a regolazione elettrica).
Il contro-coltello è posizionabile in funzione dell’intensità di trinciatura che si vuole ottenere, mentre per la trebbiatura di prodotti anche molto pesanti è sufficiente il cambio di due pulegge senza la necessità di aggiungere ulteriori riduttori.

Gestione paglia - Serie C9300

Il motore di una mietitrebbia ha come prerogativa quella di poter azionare diverse attrezzature supplementari (o opzionali) e contemporaneamente sviluppare una riserva di coppia sufficiente per garantire la massima operatività anche nelle condizioni più impegnative senza pregiudicare la velocità degli organi trebbianti.
I moderni motori DEUTZ Common-Rail TCD 6 cilindri 7,8 l Tier IIIB con quattro valvole per cilindro rispondono perfettamente a queste esigenze: elevate potenze e rendimenti straordinari per consentire una trebbiatura perfetta che ottimizza produttività e consumi.

La cabina “Commander Cab V” offre un ambiente spazioso, con la massima visibilità per il controllo della barra di taglio.
La cabina è facilmente accessibile tramite la scaletta pivottante, la quale rientra in sagoma durante il trasporto.
I vetri atermici, la tendina parasole, il tetto sagomato, garantiscono un’atmosfera confortevole, mentre gli specchietti retrovisori alti a regolazione elettrica, telescopici e doppia parabola consentono una guida sicura e affidabile.
Il confort in cabina è frutto anche della scelta particolare degli interni: nuova colorazione dei rivestimenti che risultano rilassanti e soffici al tatto; anche il sottotetto, con un elegante rivestimento e i tappetini in materiale resistente, concorrono a ricreare un ambiente di tipo automobilistico.
Completano il pacchetto “comfort”, la poltroncina di guida pneumatica ampiamente dimensionata, di tipo avvolgente e autoregolabile e la colonna dello sterzo regolabile in due punti per permette di trovare sempre la posizione più confortevole avendo sempre la migliore visibilità sulla barra di taglio.
Infine, per reagire rapidamente alle diverse condizioni di assetto di guida, l’impugnatura del volante, in materiale antiscivolo, è ben dimensionata per una presa ottimale.

Cabina - Serie C9300

Specifiche

Scheda tecnica - Serie C9300